AreaZelig
storia
Milano, Naviglio Martesana, numero civico 140 di viale Monza: la leggenda metropolitana inizia qui. E’ il 12 maggio 1986.

Il Derby Club di Viale Monterosa ha appena chiuso i battenti: dal suo palco, a partire dagli anni sessanta, sono uscite miriadi di comici, cantautori, intrattenitori, oggi famosi o famosissimi.
La sua eredità pesa e anche molto. A Milano il cabaret prima di ogni altra cosa deve essere un punto di ritrovo, una casa, sia per il pubblico che per gli artisti. Nulla si può improvvisare, né creare “in vitro”. Occorre che il cabaret nasca e cresca in modo naturale, per questo alcuni tentativi sorti “a tavolino” per sostituire il Derby, si perdono presto nei mille rivoli delle notti milanesi.

E infatti il cabaret Zelig, che prende forma in quegli anni nei locali del vecchio Circolo cooperativo di Unità Proletaria, nasce certamente non per calcolo. Sotto la guida di Giancarlo Bozzo, coadiuvato nella direzione artistica da Gino & Michele, assume subito un ruolo importante nella vita culturale della città e diventa il punto di riferimento centrale per i comici e gli attori non solo milanesi.
Fra di loro c'è un gruppo in particolare che sta creando fermento nella scena teatrale di quegli anni, un gruppo di artisti versatili e vivacissimi legati al Teatro dell'Elfo, a Gabriele Salvatores regista dallo spettacolo Comedians, e agli autori Gino & Michele: sono Paolo Rossi, Claudio Bisio, Bebo Storti, Silvio Orlando, Gianni Palladino, Renato Sarti, Antonio Catania, Gigio Alberti.
Zelig propone loro di calcare il palchetto, davvero striminzito, del locale. Il gruppo – allargato ad altri dell’area lombarda come le attrici Lella Costa e Angela Finocchiaro o come i musicisti Elio e le Storie Tese – accetta con entusiasmo.

La serata di inaugurazione del 12 maggio 1986 resta memorabile non solo per chi ha avuto la fortuna di viverla direttamente: cinquemila persone transitano nel locale, Zelig si consacra punto di riferimento irrinunciabile della vita notturna milanese di qualità. Da subito il palco del locale diviene indispensabile palestra, sempre più spesso, come per miracolo, esplodono fenomeni unici per qualità e intensità come Antonio Albanese Aldo Giovanni e Giacomo, Gioele Dix, Gene Gnocchi, gli stessi Elio e le Storie Tese, Maurizio Milani, Dario Vergassola, e si potrebbe proseguire con molti altri nomi…

Questo ed altro ancora per dieci anni fino al 1996, quando, in occasione del decennale, il brand Zelig, realtà milanese, diventa realtà nazionale.

Nasce Bananas s.r.l. affidata dal 1997 alla guida di Roberto Bosatra. Bananas gestisce il marchio Zelig in tutta Italia e la programmazione di Zelig Cabaret in viale Monza.
Incominciano anche le varie produzioni teatrali e televisive, con le trasmissioni di Zelig al centro dei palinsesti (Mediaset) e dei consensi della critica e con la partecipazione entusiasta di un pubblico sempre crescente.

Sempre a Zelig cabaret il pubblico ha avuto la possibilità di vedere crescere comici del calibro di Ale e Franz, Teresa Mannino, Ficarra e Picone, Geppi Cucciari, Checco Zalone.

Così dopo più di 30 anni di programmazione Zelig continua a scovare i nuovi talenti della comicità italiana per aprire loro la ribalta teatrale o far loro da palestra per la televisione, mantenendo vivo questo genere, il cabaret, di cui ormai è diventato marchio di garanzia.


Lunga vita al cabaret!
chi siamo
Milano, è la sera del 12 maggio 1986: una coda lunghissima fa la fila al 140 e blocca il traffico di viale Monza.
La storia comincia così. E qui continua ancora.


Tutte le sere, dal martedì alla domenica, spettacoli live con nuovi talenti e vecchi leoni che calcano il palco del cabaret più famoso d'Italia.
Tutti i giorni attività numerose di sperimentazione live nei Laboratori Tematici dai quali sono nati nuovi format e sono cresciuti i talenti che hanno affrontato e conquistato il grande pubblico.
Negli ultimi 15 anni set di tante produzioni televisive che hanno ormai un posto fisso nei palinsesti di molte reti: una fra tutte, Zelig.
In molte occasioni sede di eventi che coinvolgono i più importanti brand italiani e internazionali.
Da 30 anni cuore pulsante della comicità italiana. Dove nuove idee nascono, incontrano il pubblico, per diventare dei cult di tv e cinema. Sempre sotto l'occhio implacabilmente ironico di Giancarlo Bozzo, anima e direzione artistica di Zelig Cabaret.
aziende / affitto sala
Scopri le opportunità e le offerte per le aziende.
Il Teatro di Viale Monza 140 è disponibile per affitto sala, gruppi Incentive, spettacoli dedicati, educational.

Partnership con le nostre produzioni

- Sponsorizzazioni
- Brand Activation
- Digital contents
e molto altro ancora...

Sei interessato a conoscere i nostri programmi di collaborazione con le Aziende?
Contatta il nostro team commerciale.

Commerciale,
Affitto Sala, Gruppi incentive

Cecilia Turri - cecilia.turri@zeligmedia.it
info / prenotazioni
LOCALE CLIMATIZZATO E SERVIZIO BAR

Prenotazioni

Informazioni e prenotazioni: 02 2551774
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00;
nelle sere di spettacolo anche dalle 18.00 alle 20.00;
sabato dalle ore 18.00 alle ore 20.00.

Acquisto on-line su TicketOne: www.ticketone.it

Prenotazioni GRUPPI superiori a 10 pax:
02 2551774 oppure via email a info@areazelig.it
(SOLO dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00, oltre questo orario le mail non verranno lette.
Le prenotazioni via email sono da ritenersi valide solo dopo risposta di conferma)
In caso di mancata conferma la prenotazione decade.



RITIRO DEI BIGLIETTI
la biglietteria apre alle ore 20.00. I biglietti prenotati vanno ritirati entro 30 minuti prima dell'inizio dello spettacolo. Oltre tale scadenza non è più garantito il posto in sala. Eventuali modifiche vanno comunicate entro le ore 18.00 del giorno precedente la data dello spettacolo.
Oltre tale termine i biglietti prenotati non potranno essere sostituiti o rimborsati
Il pagamento può essere effettuato anche con carta di credito (esclusa American Express) e bancomat.

Ingresso consentito ai maggiori di 16 anni

lab zelig cabaret milano
>>> Newsletter <<<

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere News e promozioni.

Il titolare del trattamento dei dati personali è Zelig Media Company S.r.l. ai sensi della presente Informativa Privacy.



* Tutti i campi sono obbligatori.

Dichiaro di essere maggiorenne e Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio a mezzo email di newsletter di Zelig Media Company S.r.l. a mezzo e-mail con informazioni commerciali e promozioni dei prodotti selezionate anche mediante Profilazione (v. punto 1.6 Informativa Privacy).
Zelig Media Company S.r.l. informa che il consenso può essere revocato in qualunque momento tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo zeligmedia@legalmail.it o esercizio dell'out-put presente nella newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.