AreaZelig
Martedi
10  Mag
ANTONELLO TAURINO IN "TROVATA UNA SEGA"
Ore 21:15

Biglietti disponibili sul circuito




Per informazioni CLICCA QUI
Racconto su Livorno, Modigliani e “lo scherzo del secolo” dell’estate 1984

Si racconta che nel 1909 Modigliani, deriso per alcune sue sculture, le avesse gettate nel Fosso Reale. Questa storia, ammantata di leggenda, a Livorno la conoscevano tutti. Così quando nel 1984 il Comune, tra roventi polemiche, si mise a perlustrare i fossi con una scavatrice e ci fu il ritrovamento di tre teste scolpite, la pesca apparve miracolosa. I più importanti critici d’arte subito sancirono: “Sono dei capolavori, sono di Modigliani!” e a Livorno accorsero gli inviati delle televisioni di tutto il mondo. Ma dopo un mese venne fuori che…
Il cortocircuito vero-falso e alcune morti mai chiarite. Tre studenti burloni e un pittore portuale dalla vita maledetta. Uno spaccato sociologico sull’Italia d’allora e tantissima, memorabile, comicità involontaria: questi gli ingredienti dello scherzo

scritto, diretto e interpretato da Antonello Taurino


>>> Newsletter <<<

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere News e promozioni.

Il titolare del trattamento dei dati personali è Zelig Media Company S.r.l. ai sensi della presente Informativa Privacy.



* Tutti i campi sono obbligatori.

Dichiaro di essere maggiorenne e Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio a mezzo email di newsletter di Zelig Media Company S.r.l. a mezzo e-mail con informazioni commerciali e promozioni dei prodotti selezionate anche mediante Profilazione (v. punto 1.6 Informativa Privacy).
Zelig Media Company S.r.l. informa che il consenso può essere revocato in qualunque momento tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo zeligmedia@legalmail.it o esercizio dell'out-put presente nella newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.