AreaZelig
Martedi
21 Nov
Intervista spettacolo con Raul Cremona
Ore 21:00

TAVOLO € 15.00

TRIBUNA € 12.00

Biglietti disponibili sul circuito





Per info e prenotazioni CLICCA QUI
Martedì 21 Novembre a Zelig Cabaret si starà in compagnia di Raul Cremona intervistato da Giancarlo Bozzo per il ciclo delle interviste spettacolo legato alla ricorrenza dei 30 anni del locale di Zelig Cabaret.



Un viaggio nella lunghissima memoria artistica di Raul Cremona, durante il quale si faranno incontri bizzarri: Jacopo Ortis dall'eloquio comicamente gassmaniano, che nasce da quell'infanzia spesa fra una partita all'oratorio e una serata al cinema Arena dove veniva proiettato Il mattatore o I mostri; ma anche come è stato creato il personaggio di Silvano, il mago di Milano, immagine distorta del più grande prestigiatore italiano, specchio del primo amore adolescenziale dell'artista. E che dire dell'intollerante e milanesissimo Omen che Raul bambino ha imparato a conoscere in una Milano che non c'è più?

Non mancheranno durante la serata momenti di disincanto e un pizzico di nostalgia: Giancarlo Bozzo, che ben conosce Raul Cremona, ci regalerà un giro in giostra, a tratti vorticoso, a tratti poetico, riconfermando la figura di Raul come un grande artista che con grande originalità, si serve della magia come arte della narrazione. 

>>> Newsletter <<<

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere News e promozioni.

Il titolare del trattamento dei dati personali è Zelig Media Company S.r.l. ai sensi della presente Informativa Privacy.



* Tutti i campi sono obbligatori.

Dichiaro di essere maggiorenne e Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio a mezzo email di newsletter di Zelig Media Company S.r.l. a mezzo e-mail con informazioni commerciali e promozioni dei prodotti selezionate anche mediante Profilazione (v. punto 1.6 Informativa Privacy).
Zelig Media Company S.r.l. informa che il consenso può essere revocato in qualunque momento tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo zeligmedia@legalmail.it o esercizio dell'out-put presente nella newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.